"Un gruppo di lupi..

i primi 3 sono vecchi e malati, camminano davanti per regolare il ritmo del gruppo in caso di corsa, in modo tale da non rimanere indietro.

I 5 successivi sono i più forti e migliori, hanno il compito di proteggere l'avanguardia in caso di attacchi.

I centrali sono sempre protetti contro ogni attacco.

I 5 dietro di loro sono molto forti e sono incaricati di proteggere le retrovie in caso di attacchi.

L'ultimo è il capo.
Si assicura che nessuno sia lasciato indietro. Mantiene il gruppo unificato e sulla stessa strada. È sempre pronto a correre in qualsiasi direzione per proteggere e servire da "guardia del corpo" a tutto il gruppo.

Solo nel caso in cui qualcuno volesse sapere cosa significa davvero essere un leader: non si tratta di stare davanti... conta prendersi cura della squadra".

grazie Angelo

www.facebook.com/soniacanal3/photos/a.1514387...